Scienzapertutti

Kolmogorov Andrey Nikolaevich

Minibiografia a cura di Franco Luigi FabbriScienzaPerTutti_Kolmogorov1ScienzaPerTutti_kolmogorov2

(1903- 1987) Andrey Nikolaevich Kolmogorov nasce il 25 aprile 1903 in Russia a Tambov, capoluogo dell'omonima provincia, e muore il 20 ottobre 1987 a Mosca, nella cui Università aveva studiato a partire dal 1920, occupandosi non solo di matematica, di ingegneria metallurgica e di storia della Russia. Tra il 1925 e il 1928 pubblica 18 lavori tra cui quello al quale deve la sua fama sulla assomatizzazione della teoria della probabilità. Nei Concetti fondamentali del Calcolo delle Probabilità, riprende una ricerca ormai cristallizzata sul dibattito fra quanti consideravano la probabilità come limiti di frequenze relative (cfr. impostazione frequentista) e quanti cercavano un fondamento logico della stessa (*). La sua impostazione assiomatica, in risposta al sesto dei "23 problemi" del programma di David Hilbert icona_minibiografia, si mostrava adeguata a prescindere dall'adesione ad una o all'altra delle due scuole di pensiero. Nel 1931 diviene professore all' Università di Mosca per poi divenire cattedratico nel 1938. Tra l'altro nel corso della sua attività scientifica si è anche occupato di matematica e intuizionismo, di teoria dell' informazione, e del tredicesimo (Impossibility of Solution of the General Equation of the 7th Degree by Means of Functions of Only Two Arguments) icona_minibiografia.

Nota Redazionale (*)

I nostri web-nauti interessati possono leggere un approfondimento sul calcolo delle probabilità reperibile nella nostra rubrica Scaffali

 

Tags: