Rubrica biografie

Hope Thomas Charles

Minibiografia a cura della redazione Sxt

ScienzaPerTutti_hope_t_c

(1766 - 1844) Chimico scozzese nato ad Edimburgo nel 1766 era figlio di un noto professore di Botanica nell’Università di quella città. Studiò medicina a Glasgow senza laurearsi. Isegnò chimica con successo divenendo professore cattedratico proprio nell’Università di Edimburgo nel 1787. Ad Hope è attribuita la scoperta dello stronzio al quale diede il nome dalla località dove fu scoperto (Strontian in Argyll) e del quale studiò vari composti rilevando il loro colore rosso quando venivano bruciati. Hope fu il primo a mettere in evidenza ("Experiment on the contraction of water by heat") nel 1805 che l’acqua quando diventa solida espande raggiungendo la sua massima densità alcuni gradi sopra il punto di congelamento ( 3,98°C). A lui si deve inoltre un apparecchio ( macchina di Hope) per lo studio della densità del liquidi. Mori nel 1844.

 

Tags:

Biografie di ScienzaPerTutti

© 2002 - 2017 ScienzaPerTutti - Grafica Francesca Cuicchio Ufficio Comunicazione INFN - powered by mspweb

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo