Scienzapertutti

Regnault Henri Victor

Minibiografia a cura di Bruno Dulac

Scienzapertutti_Henri_Victor_Regnault_Y

Scienzapertutti_Henri_Victor_Regnault

(1810 - 1878) Fisico francese e chimico. Nato a Aix-la-Chapelle nel 1810. Fu professore di chimica al École polytechnique di Parigi, dal 1840 ed al Collège de France dal 1841; divenne ingegnere capo delle miniere (1847) e direttore delle manifatture della porcellana a Sèvres (1854). Nella chimica è conosciuto per il suo lavoro sui derivati alogenati degli idrocarburi insaturi. Nella fisica è noto per le sue misure attente del calore specifico e dei coefficenti di espansione di molti gas, liquidi e solidi.

Dimostrò che la legge di Boyle è soltanto approssimativamente vera per i gas reali e fece una importante ricerca sul funzionamento delle macchine a vapore. Nel 1871, il suo laboratorio a Sevres fu distrutto e suo figlio Alex-Georges-Henri Regnault ucciso, entrambi come risultato della guerra Franco-Prussiana.m Ha lasciato la scienza l'anno successivo; non recuperato mai da queste perdite, morì il 19 gennaio 1878, il giorno dell’anniversario della morte del figlio.

 

Tags: