libro sette brevi sxt

SETTE BREVI LEZIONI DI FISICA

 

di Carlo Rovelli

Adelphi

Carlo Rovelli ha il dono della sintesi e semplicità. In questo breve libro (appena 80 pagine!) l'abile divulgatore ha la meglio sul rigoroso fisico teorico riuscendo nel difficile compito di dare un'idea delle teorie della fisica moderna e contemporanea. A partire dalla teoria della relatività ("La più bella delle teorie") passando per la teoria dei quanti, il modello standard delle particelle elementari e la più recente cosmologia arriva a discutere concetti e problemi attualissimi quali la quantizzazione dello spazio oppure la difficoltà nella definizione del tempo, un concetto che a prima vista sembra ovvio ma che non lo e' affatto. Il tutto con una grazia e semplicità che rende il libro realmente leggibile da tutti.
L'ultimo capitolo è una bellissima riflessione su noi stessi, fine ultimo di tutte le ricerche. Noi che ci interroghiamo su quello che ci circonda e sul nostro ruolo di osservatori affatto passivi, come ci hanno insegnato quelle stesse teorie descritte nel libro. Sembra paradossale che tanta rigorosa e razionale investigazione del mondo si concluda con un capitolo sul "perché", sui sogni, sui desideri. Eppure questa é la chiave che riconcilia le teorie astratte della fisica moderna con un innato ed antichissimo umano bisogno di conoscenza, curiosità e senso dello stupore. La spinta che ha condotto l'uomo a formulare le meravigliose e sofisticate teorie descritte nel libro continua ad agire su tutti noi e ci spinge a sapere di più, investigando l'oceano di quanto non sappiamo, sul bordo di quanto già abbiamo capito.

(marzo 2015: SxT-libroalmese)/Marco Battaglieri

In Evidenza

Eventi / Attività / Mostre

Gravity. Immaginare l’Universo dopo Einstein
 2 dicembre 2017 - 29 aprile 2018, MAXXI, Roma | mostra Il MAXXI dedica una mostra a una delle figure che più ha influenzato il pensiero...
leggi tutto
International Cosmic Day
30 novembre 2017, evento internazionale | ICD L’International Cosmic Day sarà dedicato quest’anno ai raggi cosmici, l’evento...
leggi tutto

News

LUMINOSITÀ DA RECORD A LHC
La luminosità è un indicatore molto importante delle prestazioni di un acceleratore ed è proporzionale al numero di particelle...
leggi tutto
PLUTONE A 203 GRADI SOTTOZERO: È COLPA DELLO SMOG
Uno studio appena uscito su Nature, condotto sui dati raccolti dalla sonda Nasa New Horizons, mostra come la temperatura del pianeta nano sia circa...
leggi tutto
SCOPERTA UNA STANZA SEGRETA NELLA PIRAMIDE DI CHEOPE GRAZIE AI MUONI
Lo studio ha impiegato una tecnica in particolare, chiamata muografia, che permette di “leggere” il cammino di particelle subatomiche...
leggi tutto
infografica home

pulsante scuola

pulsante asimmetrie1

 

© 2002 - 2017 ScienzaPerTutti - Grafica Francesca Cuicchio Ufficio Comunicazione INFN - powered by mspweb

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo