0115. Che cosa sono i dilatoni?

espertomini

Ho sentito parlare di dilatoni. Di cosa si tratta? Hanno nulla a che fare con i gravitoni ? (Federico ) (Ricevuta via sms al 347-3194893) 


sem_esperto_verde

I dilatoni sono particelle ipotetiche, della cui esistenza si discute in certe branche della fisica teorica. Ci sono varie ragioni per cui ci si trova a postulare una nuova ipotetica particella. Ad esempio, per spiegare dei fatti altrimenti inesplicabili, oppure per ragioni più schiettamente teoriche (o semplicemente estetiche). A mio avviso, i "dilatoni" rientrano in questo ultimo caso. Per dare un idea un poco più dettagliata partiamo dai..gravitoni. Come saprete, i gravitoni sono le particelle responsabili della forza di gravità . I fisici le vedono come le particelle legate alle trasformazioni dello spazio-tempo che lasciano invariata la fisica . Queste trasformazioni includono le traslazioni e le rotazioni dello spazio-tempo, che prese insieme forman il cosiddetto gruppo di Poincarè icona_glossario icona_biografia. Pressoché tutti i fisici sono convinti della esistenza dei gravitoni anche se non sono stati ancora osservati. Ci sono però delle evidenze indirette della esistenza di onde gravitazionali (onde di gravitoni), e voglio ricordare che la rivelazione delle onde gravitazionali è l'obbiettivo di molti esperimenti in corso sia in Italia (esperimento VIRGO icona_linkesterno , esperimento NAUTILUS icona_linkesterno ) che altrove. Bene, ora possiamo tornare ai dilatoni. Se il gruppo di Poincarè fosse solo una parte del gruppo di simmetria dello spazio-tempo, saremmo portati ad aspettarci l'esistenza di nuove particelle: quelle legate alle nuove trasformazioni. In particolare, i dilatoni sarebbero le particelle intimamente legate alle trasformazioni di dilatazione dello spazio-tempo. Queste particelle assumono evidentemente una particolare rilevanza nelle teorie che descrivono la espansione dell’universo prevista dal Big Bang icona_fumetto. Sono queste le considerazioni fondamentali che definiscono il concetto di dilatone. Ci sono molti altri aspetti interessanti di queste particelle ipotetiche, ma siccome la risposta è già lunga, per non annoiare troppo i nostri web-nauti, forse non è una cattiva idea concludere con un tono un pò scherzoso. Mi è venuto in mente che che in base alla logica che da dilatazioni arriva a dilatoni, le particelle legate al gruppo di Poincarè si dovrebbero chiamare poincaroni e non gravitoni; ma come si sa bene, la logica non va sempre di pari passo con le varie manifestazioni del pensiero umano, fisica inclusa.

Francesco Vissani – Fisico


 

 

© 2002 - 2017 ScienzaPerTutti - Grafica Francesca Cuicchio Ufficio Comunicazione INFN - powered by mspweb

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo