0106. Esiste un metodo semplice per conoscere le quantità di azoto e carbonio presenti in un terreno?

espertomini

 Vorrei se possibile sapere se vi è un metodo semplice per conoscere la quantità di carbonio e azoto presenti per esempio in un piccolo campione di terreno. (Fabio Tatti)

 

sem_esperto_gialloIn realtà non esiste un metodo semplice per ottenere i dati richiesti, non si tratta infatti di analisi chimiche semplici. Per effettuare questa analisi è quindi necessario rivolgersi ai laboratori specializzati. La determinazione del carbonio organico su campioni di suolo avviene secondo varie metodologie; in tutte il primo passo è quello di convertire il carbonio in anidride carbonica mediante una ossidazione che può essere effettuata sia a secco che per via umida. Nel trattamento a secco si separa, in una seconda fase, la componente inorganica del carbonio con pre-trattamenti e per differenza si ottiene il carbonio organicoicona_linkesterno. Questo tipo di analisi prevede la necessità di strumenti alquanto complessi e di ossigeno, per misurare le componenti  di C, N, H icona_linkesterno . Il metodo di Dumas icona_quantibio, che è alla base di questi strumenti, prevede una istantanea ossidazione per “flash combustion” che trasforma tutte le sostanze presenti in prodotti gassosi. I gas vengono poi passati su opportuni catalizzatori icona_glossario che ne completano il ciclo di ossidazione; successivamente vengono passati su strati di rame che riduce gli ossidi di azoto in azoto molecolare (N2). Il gascromotografo icona_glossario identificherà poi le varie componenti gassose sulla base delle loro differenti conducibilità termiche.

Giovanna Saviano – Geologo

Bibliografia: Metodi di Analisi Chimica del Suolo. Coordinatiore Pietro Violante, in collaborazione con International Union of Soil Science, Società Italiana della Scienza del Suolo, Commissione II, Chimica del Suolo. Ministero delle Politiche Agricole e Forestali, Osservatorio Nazionale Pedologico e per la Qualità del Suolo.Franco Angeli Ed.

 


 

 
Tags: ,

© 2002 - 2017 ScienzaPerTutti - Grafica Francesca Cuicchio Ufficio Comunicazione INFN - powered by mspweb

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo