0049. Perché le orbite sono dei pianeti sono ellittiche?

espertomini

 Vorrei sapere perché le orbite dei pianeti sono ellittiche (come afferma la 1° legge di Keplero). Infatti non sarebbe più naturale che fossero circolari? E poi Keplero già conosceva la forza centrifuga? (Francesco Frontera)


sem_esperto_verdeLe orbite ellittiche sono il caso più generale; infatti, quelle circolari (rarissime in natura) sono un caso particolare di ellisse icona_glossario (eccentricità nulla); vi sono anche delle orbite "aperte" che possono essere paraboliche o iperboliche, anche loro casi particolari (ellissi molto allungate!). Per ottenere un'orbita perfettamente circolare bisogna soddisfare con grande precisione una serie di requisiti dinamici (velocità in valore assoluto ed in direzione, distanza dal corpo centrale -per esempio, il Sole-, etc.), condizioni che possono verificarsi in natura solo per puro caso. Le leggi di Keplero icona_biografia non affermano affatto che le orbite debbano essere ellittiche per forza; trattano semplicemente, come abbiamo detto prima, il caso più generale possibile. Keplero enuncia le sue leggi partendo da un punto di vista puramente osservativo, quindi non era necessaria la conoscenza dell'esistenza della forza centrifuga. Queste leggi verranno confermate in seguito impiegando le leggi della dinamica e della gravitazione di Newtonicona_biografia .

Cesare D. La Padula - Fisico


 

 

© 2002 - 2017 ScienzaPerTutti - Grafica Francesca Cuicchio Ufficio Comunicazione INFN - powered by mspweb

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo