Christoffel Elwin Bruno

Minibiografia a cura di Franco Luigi Fabbri

ScienzaPerTutti_E_Christoffel_Y

ScienzaPerTutti_E_Christoffel_o

(1829-1900) Nasce nel 1829 a Monschau in Germania. In molte biografie è definito matematico e fisico. In effetti fu allievo del matematico Dirichlet icona_minibiografia all’Università di Berlino dove nel 1862 ricevette il suo dottorato discutendo una tesi sul “Moto degli elettroni in un gas omogeneo”. Elwin Christoffel fu professore nelle Università di Zurigo, Berlino e Strasburgo.

A lui si devono importanti studi sulle mappe conformi, sulla teoria del potenziale, su probemi di geodesia e sulla propagazione delle onde d’urto. La sua fama gli deriva principalmente dai lavori sullo studio delle funzioni algebriche, della teoria degli invarianti icona_glossario e soprattutto dai lavori sulla differenziazione negli spazi non-euclidei icona_glossario che, profondamente permeati dall’opera di Gauss icona_biografia e Riemann icona_biografia icona_esperto, furono ripresi poi da Tullio Levi-Civita icona_minibiografia e Ricci-Curbastro icona_minibiografia, portati ad un alto livello di astrazione e generalità e fatti approdare ad una compiuta teoria detta "Calcolo differenziale assoluto" o "Calcolo tensoriale" che costituisce un grande capitolo della "Geometria differenziale icona_glossario".

Essi costituiscono la struttura matematica della teoria della relatività generale di A. Einstein icona_biografia

{audio}audio/scienzapertutti_voce_einstein.mp3{/audio}

      (del quale si è festeggiato nel 2005, anno mondiale della fisica , il centenario dell’annus mirabilis). Muore nel 1900 a Strasburgo.

 

 

Tags:

© 2002 - 2017 ScienzaPerTutti - Grafica Francesca Cuicchio Ufficio Comunicazione INFN - powered by mspweb

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo