Franco Pacini

Minibiografia a cura di Francesca Romana Romano

ScienzaPerTutti_franco_pacini_y

ScienzaPerTutti_franco_pacini_o

  (1939-2012) Franco Pacini si laurea in Fisica nel 1964 all’Università di Roma; dopo un soggiorno di studio in Francia, svolge attività di ricerca e insegnamento presso la Cornell University (USA). Dal 1975 al 1978, ricopre le funzioni di responsabile della divisione scientifica presso l’Osservatorio Europeo Australe (ESO). Dal 1978 è Professore ordinario presso l’Università di Firenze e Direttore dell’Osservatorio Astrofisico di Arcetri.Dal 1981 al `93 è Presidente del Consiglio dell’Osservatorio Europeo ESO. Nell’agosto 1997 viene eletto Presidente dell'International Astronomical Union. Nello stesso anno riceve il Premio della Presidenza del Consiglio per la Scienza. È socio dell’Accademia dei Lincei e membro della Società Astronomica Americana. Ha promosso, tra l'altro, la costruzione del Large Binocular Telescope (LBT), il più grande telescopio operante nell’emisfero nord della Terra. È autore di centinaia di pubblicazioni scientifiche, ma è anche appassionato di divulgazione scientifica, attività che porta avanti attraverso la stampa, la televisione e, più recentemente, anche attraverso pubblicazioni dedicate ai più giovani.