Luciano Maiani

Minibiografia a cura di Francesca Romana Romano

ScienzaPerTutti_luciano_maiani_Y

ScienzaPerTutti_luciano_maiani_o

(1941-vivente) Luciano Maiani si laurea a Roma nel 1964; nello stesso anno si sposta all'Università di Firenze dove comincia a lavorare col gruppo di Raoul Gatto. Nel 1969 al 1976 è al Lyman Laboratory della Harvard University, grazie ad una borsa di post dottorato. Durante il suo soggiorno a Harvard (nel 1970), in collaborazione con Sheldon Lee Glashow e John Iliopoulos, sviluppa l'estensione del modello a quark (ai tre quark originari, up, down e strange, è aggiunto un quarto quark, il cosiddetto charm).

Ciò permette di correggere o meglio eliminare alcune anomalie della teoria elettrodebole: il meccanismo di eliminazione prende il nome di "meccanismo GIM". Nel 1976 diventa professore di fisica teorica all'Università di Roma. Dal 1993 al 1997 è presidente dell'INFN, Istituto Nazionale di fisica Nucleare.

E' stato Direttore generale del CERN.