Zichichi Antonino

Minibiografia a cura di Francesca Romana Romano

 

scienzapertutti_zichichi_yscienzapertutti_zichichi_O

 (1929-vivente) Antonino Zichichi, nato a Trapani, ordinario di Fisica Superiore nell’Università di Bologna, è autore di oltre cinquecento lavori scientifici. Numerose e fondamentali le sue scoperte (ad esempio l’Antimateria Nucleare) ed invenzioni (tra cui, quella del circuito elettronico per la misura dei tempi di volo delle particelle sub-nucleari), a cui si aggiungono altri importanti risultati che hanno aperto nuove strade alla Fisica delle alte energie. Molti grandi progetti della Fisica internazionale sono legati al suo nome: ad esempio, il progetto LEP, il progetto GRAN SASSO, il progetto HERA. Attualmente partecipa o dirige vari esperimenti presso il CERN di Ginevra, DESY di Amburgo, LNGS ecc.

Ha ricoperto incarichi di responsabilità a livello europeo (Presidente della Società Europea di Fisica) e nazionale (Presidente dell’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare, dal 1977 al 1982). Ha guidato il Comitato NATO per le Tecnologie di Disarmo e ha rappresentato la CEE nel Comitato Scientifico del Centro Internazionale di Scienza e Tecnologia di Mosca. Nel 1962 ha fondato il Centro "Ettore Majorana" a Erice (114 Scuole post-universitarie in tutti i campi della ricerca scientifica moderna) che dirige.

È Presidente della World Federation of Scientists, del Museo Storico della Fisica e del Centro Studi e Ricerche "E. Fermi". Gli sono stati conferiti oltre sessanta premi e onorificenze in Italia e all’estero.

Tags:

© 2002 - 2017 ScienzaPerTutti - Grafica Francesca Cuicchio Ufficio Comunicazione INFN - powered by mspweb

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo