0333. L'aerogel ha buone caratteristiche di resistenza allo sfregamento?

espertomini

Data la sua bassissima conduzione termica l'aerogel potrebbe anche essere utilizzato come materiale d'attrito che non necessita di raffreddamento. Il mio dubbio però è il seguente: l'aerogel ha buone caratteristiche di resistenza allo sfregamento? (Primo Prandoni )(2213_3197_5505)


sem_esperto_verdeRecentemente La sonda Stardust icona_linkesterno ha catturato il pulviscolo della coda della cometa Wild-2 imprigionandolo in un disco di aerogel icona_esperto[91] , messo a punto dalla Nasa icona_linkesterno appositamente per questa missione icona_linkesterno. L’aerogel viene anche utilizzato in ricerche nel campo della fisica sub-nucleare icona_esperto[91] , per gli esperimenti alla macchina acceleratrice LHC icona_linkesterno presso il laboratorio europeo del CERN icona_linkesterno.

ScienzaPerTutti_aerogel1grande scienzapertutti_aerogel2_grande ScienzaPerTutti_aerogel3_grande ScienzaPerTutti_aerogel4_grande scienzapertutti_aerogel5

L'utilizzo dell'aerogel come isolante termico icona_esperto[232] è certamente molto diffuso, specialmente in aeronautica ed impieghi spaziali. L'aerogel tuttavia è di per se estremamente fragile, e la sua superficie, specialmente se estesa, non resiste a sfregamenti, disgregandosi in scaglie se sottoposto alla sollecitazioni di questo tipo. Ovviamente la sua superficie potrebbe essere protetta, a seconda dell'impiego che si vuol fare di un volume di aerogel.

Clara Matteuzzi - Fisico


 

 

© 2002 - 2017 ScienzaPerTutti - Grafica Francesca Cuicchio Ufficio Comunicazione INFN - powered by mspweb

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo