Concorso ScienzaPerTutti 2012/2013

Presentazione del concorso 2012/2013

banner_interno2

Ognuno di noi, in forma più o meno esplicita, si è posto almeno una volta la domanda di cosa sia il vuoto, il nulla, di cosa ci fosse prima che l’Universo nascesse. Il vuoto o nulla costituisce uno dei concetti più enigmatici della storia del pensiero scientifico.

A partire dalle teorie dei filosofi greci, passando attraverso gli esperimenti condotti nel Seicento da Torricelli e Galileo, per arrivare alla fisica moderna, il concetto di vuoto ha sempre avuto un ruolo sfumato al confine tra fisica e filosofia. In pochi altri campi come nell’investigazione del nulla, la ricerca scientifica è stata così trainante e rivoluzionaria per l’evoluzione del pensiero umano. Oggi le esplorazioni dell’infintamente grande come la cosmologia e dell’infinitamente piccolo come la fisica delle particelle subatomiche, ci presentano il vuoto come un luogo pieno di segreti non ancora rivelati. L’ultima grande scoperta dell’uomo, il bosone di Higgs, ha rivoluzionato ancora una volta la nostra idea del nulla, presentandoci un Universo permeato di “qualcosa” (il campo di Higgs).

Il tema che vi proponiamo di affrontare e sviluppare quest’anno è quello del vuoto. Invitiamo studenti e docenti ad approfondire l’argomento nelle modalità e prospettive più stimolanti: fisica, filosofia, arte, lasciando la massima libertà di espressione nella sottomissione di elaborati, disegni, foto o video.

 

pdfscarica la presentazione in pdf

> scarica la LOCANDINApdf-quad

> vai alla PRESENTAZIONE

> vai all'APPROFONDIMENTO

> scarica il REGOLAMENTOpdf-quad

 

© 2002 - 2017 ScienzaPerTutti - Grafica Francesca Cuicchio Ufficio Comunicazione INFN - powered by mspweb

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo