0395. Esiste l'assenza di gravità?

 Sono un alunno del Liceo Scientifico G.Marconi, di Grosseto, classe IV C. Volevo sapere se può esistere l'assenza di gravità visto che ci sono ovunque i gravitoni. (Andrea Demurtas) (2336_3320_5720)

sem_esperto_verdeLa risposta è no, indipendentemente dai gravitoni icona_glossario . Non esiste luogo nell’Universo in cui vi sia assenza di gravità. In certi casi, come ad esempio a bordo della Stazione Spaziale orbitante, si creano condizioni di microgravità nelle quali la forza di gravità ha piccoli valori comunque mai nulli, dell’ordine di 10-5 – 10-6 g – cioè circa un milione di volte minori di quelli che noi sperimentiamo sulla terra. In queste condizioni un uomo di 100 chilogrammi peserebbe meno di un grammo!

Com’è noto, la gravità è una delle quattro interazioni fondamentali conosciute in natura, le altre tre sono l’interazione elettromagnetica , la nucleare debole e nucleare forte .

ScienzaPerTutti_interazioni_materia_quark_leptoni

Una caratteristica peculiare della forza di gravità, consiste nell’essere puramente attrattiva e additiva: le masse icona_esperto[101] , icona_esperto[224] in gioco si sommano sempre. Non esiste per la gravità una cancellazione come quella fra le cariche elettriche positive e negative.

La forza gravitazionale possiede un raggio d’azione infinito e, come accade per l'interazione elettromagnetica, l'intensità dell'interazione gravitazionale diminuisce all'aumentare della distanza tra i corpi interagenti con una legge della proporzionalità inversa al quadrato della distanza.

scienzapertutti_fisica_autobus_4

Poster del progetto “Fisica in autobus” icona_linkesterno per il WYP2005 icona_wy2005 dedicato alla gravitazione .

Pur essendo un’interazione fondamentale della natura, e quella a noi più familiare, non esiste ancora un modo di inserirla in un quadro teorico completo insieme alle altre tre interazioni. Così come per la forza elettromagnetica, il cui mediatore è il fotone icona_glossario, per la forza gravitazionale si ipotizza l’esistenza di un mediatore chiamato gravitoniicona_glossario , di massa nulla e viaggiante alla velocità della luce. Finora i gravitoni non sono stati mai osservati sperimentalmente: la “caccia” al gravitone è condotta attualmente dagli esperimenti dedicati alla ricerca di onde gravitazionali le quali sono supposte essere costituite dalla sovrapposizione di gravitoni (quanti della gravità) allo stesso modo in cui un’onda elettromagnetica può essere considerata come sovrapposizione di fotoni (quanti di luce).

Marco Ricci – Fisico


ultimo aggiornamento maggio 2013

Utilizza il filtro dei tags anche digitando le lettere della parola che stai cercando

© 2002 - 2017 ScienzaPerTutti - Grafica Francesca Cuicchio Ufficio Comunicazione INFN - powered by mspweb

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo