Tutte le risposte

0360. Perché il sesso dei nascituri nei rettili è influenzato dalla temperatura di incubazione?

Perché il sesso dei nascituri nei rettili è influenzato dalla temperatura di incubazione, e cioè: si è andati oltre al solo fatto di capire che la decisione del sesso è correlata alla temperatura di incubazione? Ci sono processi molecolari chiari che discriminano l'evento? Insomma come si spiega? Questo fenomeno (relazione sesso nascituro-temperatura) si presenta anche in altri animali? (Andrea Mattiuzzo) (5631_3227_2246)


sem_esperto_verdeLa determinazione del sesso temperatura-dipendente nei rettili icona_glossario è nota in alcune specie di lucertole icona_glossario , in gran parte dei loricati icona_glossario (coccodrilli, caimani) e dei cheloni icona_glossario (tartarughe). Nelle tartarughe le temperature basse (in genere al di sotto dei 28-28,5 °C (gradi centigradi Celsius icona_biografia ) danno origine a maschi; temperature al di sopra dei 29-29,5 °C danno in genere femmine. Nei loricati e nelie lucertole (Squamata, Sauria) il discorso si inverte: a temperature basse nascono femmine, a temperature maggiori nascono maschi. Come conseguenza della ristrettezza della finestra termica in condizioni naturali (nel nido) le variazioni possono dare anche risposte strane (intersessi) con caratteristiche somatiche ad esempio femminili e gonadi predominanti maschili. In alcune specie dei cheloni (Emys orbicularis, la testuggine palustre europea), la percentuale di intersessi può raggiungere anche il 14-15% degli individui campionati.

ScienzaPerTutti_Emys_orbicularistestuggine_palustre_europea

Emys orbicularis – Testuggine palustre europea

In generale il processo bio-molecolare coinvolge gli estrogeni icona_glossario e il ruolo chiave dell'aromatase icona_glossario , l'enzima complesso che converte androgeni icona_glossario in estrogeni, nella la differenziazione e la determinazione degli ovari durante il TPS (thermosensitive period). I vari gradi di intersessualità sono dovuti a una sottile regolazione del gene dell'aromatase a livello di trascrizione. La temperatura può intervenire in questa regolazione.

Per quanto posso dire, con un forte aiuto di web of science, ci sono altri casi di sesso temperatura-dipendente in alcuni pesci e in un Anfibio Urodelo.

Marco Zuffi – Veterinario

Tags:
Utilizza il filtro dei tags anche digitando le lettere della parola che stai cercando

© 2002 - 2017 ScienzaPerTutti - Grafica Francesca Cuicchio Ufficio Comunicazione INFN - powered by mspweb

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo