Particelle per curare

7. Neutroni per sconfiggere il cancro

percorso di Alessia Embriaco

La BNCT (Boron Neutron Capture Therapy) è una tecnica sperimentale basata sull'utilizzo di neutroni usati per irraggiare il tumore, prima arricchito con 10B, sfruttando la reazione:

n + 10B → 7Li + α

Questa reazione dà luogo alla produzione di 7Li e α che perdono la loro energia in un percorso molto breve confrontabile con il diametro di una cellula, producendo danni irreparabili al DNA portando alla morte della cellula stessa.

 bnct

Reazione alla base della BNCT.

Per questo tipo di trattamento, si fa sì che il numero di atomi di Boro presenti nella cellule tumorali sia molto maggiore rispetto a quelle sane, in modo che la reazione avvenga direttamente sul tumore. I primi tumori trattati con la BNCT furono i Glioblastoma Multiforme, usando fasci di neutroni provenienti da reattori nucleari. Attualmente si stanno svolgendo molte ricerche in questo campo e trial clinici al fine di rendere questa tecnica un'ulteriore alternativa per la cura del cancro.

 

© 2002 - 2017 ScienzaPerTutti - Grafica Francesca Cuicchio Ufficio Comunicazione INFN - powered by mspweb

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo