Alla ricerca della Materia Oscura

5. Risultati della ricerca in produzione diretta tramite acceleratori

di Marco Casolino,  in redazione: pp 

dark2012_poster

 Nessuna scoperta è venuta finora dagli esperimenti BABAR icona_linkesterno, BELLE icona_linkesterno e KLOE icona_linkesterno, ma gli studi hanno determinato i limiti superiori alla probabilità di verificarsi per le reazioni che potrebbero coinvolgere materia oscura

e+ e- - > 'materia oscura' + altro 

In questo articolo icona_linkesterno sulla rivista divulgativa di SLAC (maggio 2012, in inglese) si trova un breve resoconto delle ricerche di indizi di particelle di materia oscura a BABAR e di come sia iniziata questa linea di ricerca.

 

 

 

  

Figura 5.1 - Il poster di un recente convegno ai LNF (Laboratori Nazionali di Frascati) icona_linkesternosulla ricerca di materia oscura con esperimenti sugli acceleratori.

© 2002 - 2017 ScienzaPerTutti - Grafica Francesca Cuicchio Ufficio Comunicazione INFN - powered by mspweb

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo